“Migro nell’arte”

“MIGRO NELL’ARTE – raccontare con gli occhi, le mani e il corpo” nasce da un’idea di grande valore sociale che vede protagonisti alcuni giovani immigrati stranieri che vivono a Rovigo e in provincia. E’ un progetto socio-educativo presentato da ARCISOLIDARIETA’  e da alcuni partner (Comune di Rovigo, Caritas di Rovigo, Associazione Di Tutti i Colori, Comitato provinciale ARCI di Rovigo).

Attraverso una metodologia innovativa che utilizza strumenti di apprendimento non convenzionali (lavori manipolativi-creativi, pittura, teatro, proiezioni video, fotografia, immagini, musica e poesia) i destinatari sperimenteranno un approccio diverso alla lingua italiana, lavorando sul linguaggio quotidiano, su quello dei sentimenti e delle relazioni con gli altri. Motore di questo progetto è l’arte intesa come linguaggio universale, volta all’integrazione sociale come obiettivo principale.

Il progetto prevede una serie di appuntamenti strutturati in forma di laboratorio didattico-creativo e conoscitivi-emozionali (che utilizzano la sperimentazione di tecniche miste e l’uso di materiali naturali, come ad esempio a creta); laboratori di teatro (in cui ci si propone di migliorare la consapevolezza nell’uso del suono e della parola, costruire sequenze di movimenti in grado di raccontare ed esprimere le storie e le emozioni dei  partecipanti); fotografia e video.

Una risposta a “Migro nell’arte”

  1. Pingback: A.M.A. – Arte Musica Accoglienza | I Druidi