Attività svolta nel 2012

Il 2012 è stato caratterizzato dalla gestione e conclusione dei  progetti promossi e avviati nel 2011 e nel 2010( Casa dolce casa,Laboratorio , Coprogettazione La Rete, Emergenza Migranti, Servizi di tutela e promozione della donna in affido dal Comune di Rovigo)

I progetti realizzati nel 2012 sono i seguenti:

-Gestione delle strutture di accoglienza: asilo notturno Arcobaleno, La casa della pace, La coccinella, La rosa dei venti

Laboratorio. La città ha risposto e apprezzato l’attività del laboratorio, riconoscendone il valore sociale. Nel settore  di stiro, riparazioni cucito e giardinaggio, sono state eseguite n. 57 prestazioni; nell’attività di riparazione  e riuso bici sono state effettuate 176 prestazioni.

E’ stata attivata una buona collaborazione con la Fiab, che ha messo a disposizione n. 2 volontari , il loro materiale e le attrezzature.

Coprogettazione La Rete .  Le attività realizzate sono state le seguenti:

– n. 15 incontri che hanno coinvolto complessivamente n.35 volontari/operatori di Associazioni/Enti

-Corso di formazione per volontari dell’accoglienza

– Avvio alla costruzione e applicazione di data base, con sperimentazione da parte di alcune Associazioni

– Elaborazione di un protocollo/intesa tra Associazioni e Ser.T Rovigo per una più efficiente collaborazione

– Elaborazione di materiale informativo sui servizi relativi alla povertà(manifesti, depliant, Z-card)

Casa,dolce casa. In totale ,dall’inizio del progetto(2010) sono state accolte n. 19 uomini, 17 donne+8 minori e 17 nuclei familiari(con 21 minori)

Emergenza migranti Nord Africa.. In totale sono state accolte 26 persone.Attualmente le persone in accoglienza sono 9, di cui 4 minori. La gestione e la convivenza di queste famiglie non è semplice ed è risultata molto impegnativa, a causa anche della difficile situazione   economica e delle difficoltà a trovare lavoro.

-affido Servizi di promozione e tutela della donna.

Sono stati realizzati i seguenti  servizi :

  • Centro donna interculturale,luogo di incontro e di scambio di esperienze e condivisione di iniziative per la promozione della donna
  • servizio antiviolenza destinato a donne vittime di violenza e in situazione di disagio sociale. E’ costituito da un’équipe di 3 operatrici(educatrice, consulente psicologa, consulente legale).
  • formazione di volontarie per un punto telefonico informativo(Pronto Donna)
  • realizzazione del percorso previsto dal progetto europeo Daphne EMPOWER (psicodramma)

L’affido si è concluso il 31 luglio 2012

Si è partecipato alla raccolta firme per la Campagna CI SONO ANCH’IO con la proiezione del filmato “IUS SOLI”(27 febbraio)

Si sono organizzati momenti di animazione per i minori ospiti.

Si è partecipato alla istituzione di un’Associazione di Volontariato di II livello (ARCISOLIDARIETA’ VENETO) che ha sede a PD e vede l’adesione di 5 Odv del Veneto.

Si è partecipato alla coprogettazione VIA con Legambiente

Sono state accolte e ospitate dal mese di maggio ad agosto n. 3 volontarie provenienti dall’Europa , che hanno svolto attività con gli ospiti.

Dal mese di aprile ha iniziato il servizio civile volontario (regionale) una ragazza, che ha partecipato alle diverse attività con la nostra Associazione.

Si è partecipato al Meeting antirazzista di Cecina dal 30 giugno al 7 luglio e alla festa organizzata da Pianeta Handicap

Sono state realizzate le seguenti iniziative specifiche:

-21 aprile Primavera solidale ai giardini Le torri

-Giornata mondiale del Rifugiato: 20-23 giugno

-18 dicembre giornata mondiale dei migranti

-24 dicembre Babbo Natale nelle strutture

-31 dicembre festa al Laboratorio con gli ospiti

Si è continuata una collaborazione con Caritas, Ramatnal, FIAB, Comune di Rovigo,  per la realizzazione di alcuni progetti. Si sono realizzate nuove collaborazioni con Legambiente,Gea Mater e organizzazioni giovanili